Parlando sempre di “poesia”…

Quando svanisce te ne accorgi, tutto si ferma e rimani lì come un cretino in balia di ciò che ti circonda… Poi rinsavisci una minima, zummi ed a tratti ti sembra tutto così chiaro. Ti guardi dentro e ti accorgi che quella “poesia” esiste ancora, fa parte di te e ne vai orgoglioso pur celandola agli altri. Da qui a rimettere tutto in ordine ne manca di strada ma per ora mi sembra un ottimo risultato… Sblp…

Annunci